Cerca

Poetica delle mie illusioni

Poesie, aforismi e riflessioni by Chiara Carla N.

Struggimento

AMORtE

Annunci

Ten years challange

10 anni fa, nel gennaio del 2009 avevo 17 anni e mezzo, aspettavo impaziente la maggiore età per avere la patente, iniziavo a pensare agli esami di maturità dell’anno dopo, mi barcamenavo tra debiti di matematica e fisica, interrogazioni varie, lezioni di canto lirico e uscite con il gruppone di amici. Come sempre, erroneamente, me ne fregavo di pensare al futuro, avevo una relazione stabile e felice, i soliti impicci adolescenziali, la paura di affrontare le persone, l’incapacità di esprimere i miei pensieri se non scrivendoli, il cuore ingenuo e davvero puro, incorrotto, genuino. È cambiato tutto in 10 anni, ma una cosa non è cambiata e non penso che cambierà mai… Sta cazzo de faccia seria nelle fotooooo ahahhaha baci

Milk and honey, Rupi Kaur

Un regalo piacevolmente ricevuto a sorpresa.

Si tratta di un fenomeno letterario che sarebbe dovuto rimanere genuino, contaminato, invece, da un’eccessiva spinta di marketing che guasta il sapore dell’autenticità, un po’ troppo salaticcia.

Leggendo le poesie di questa giovane ragazza, si entra nella sua intimità, nel suo essere liberamente femminile, senza vergogna alcuna, senza paura di portare il peso della libertà, un peso che diventa tale solamente se accostato al genere donnile, purtroppo.
La libertà di esprimere liberamente ciò che è una prerogativa maschile: la sessualità, in un mondo, poi, in cui i tabù sono la legge irreversibile del non essere, più che dell’essere.

Consiglio il libro anche agli uomini che vogliono provare a sentire sulla propria mente quali sono i pensieri e le sensazioni di una donna, non qualsiasi, ma coraggiosa.

Non consiglio il libro ai puristi, se amate esclusivamente la poesia classica, dorata ed educata, non fa per voi.

 

 

Finish

Emozionalmente scarica

Anime

Quando sto con te, ho la certezza che l’anima esista. La sento fremere, vuole uscire dal mio corpo per entrare direttamente nel tuo.

Obiettivo

Non punto alla fama o al successo, ma all’immortalità.

Lacrime

Inizio a pensare che l’unica mia vera passione siano le lacrime, sono l’unica cosa che mi esce davvero bene.

Amami

Dammi questa gioia,
Fammi credere che la felicità possa esistere,
Siediti sotto il mio tetto,
bevi e mangia insieme a me,
aiutami a rifare il letto dopo aver amato ogni centimetro di pelle,
lasciati pettinare i capelli,
i tuoi bellissimi capelli di seta dorata.
Dammi una figlia,
bella come te,
guerriera come me,
accucciati sul mio cuore e non cercare un altro luogo dove riposare.
Dammi questa gioia
Amami

Dialogo

Quando parliamo, mi fai uscire l’anima dalla bocca.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑